Calalzo di Cadore

Si è concluso oggi il ritiro montano di Calalzo di Cadore che ha visto impegnate nella preparazione in vista del prossimo campionato rispettivamente le 2 squadre di Giovanissimi 2003 e 2004 e la squadra degli Allievi. In generale è stata un’esperienza molto positiva sia per la società sia come credo per gli atleti che per due settimane sono stati immersi nel fantastico contesto naturale delle Dolomiti bellunesi. In ritiro si imparano tante cose!!!! Si impara a gestire 2 allenamenti giornalieri e rispettare i tempi di recupero. Si impara che mangiare sano porta i suoi vantaggi e che l’alimentazione è uno dei tanti allenamenti invisibili.

Si impara ad essere autosufficienti e a collaborare tutti assieme per mantenere pulito e ordinato il posto in cui vive. Si impara che esistono le regole e si impara a rispettarle. Ma sopratutto si impara a diventare un gruppo. Il gruppo è la cosa più importante per chi gioca a calcio, perché insieme si corre, insieme si suda e si fatica, insieme si soffre, insieme si vince e si perde. Il gruppo è un solo obiettivo, un solo percorso e come dice sempre mister Griggio il gruppo è una sola maglia che va in campo. Di strada ne dobbiamo percorrere ancora molta, di cose da imparare ce ne sono ancora tante, ma sono certo che da gruppo si diventerà una squadra e che diventati squadra sarete ricordati per essere stati un gruppo unito. In bocca al lupo a tutti i ragazzi delle squadre Pro Athletic per l’inizio del campionato, e che le tante salite fatte di corsa al ritiro di Calalzo, diventino la vostra scalata verso traguardi importanti.
Forza PRO ATHLETIC
Daniele Zecchin

Print Friendly, PDF & Email

…"Non solo Società sportiva, ma un centro di aggregazione per i giovani".

Unisciti oggi alla nostra fantastica community!

Unisciti oggi alla nostra fantastica community!

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità relative alle nostre news e gare? Compila il form con il tuo nome ed email. Noi della PRO ATHLETIC siamo qui per essere più vicini a te.